(fonte foto: Marina_Militare)

Migranti: 284 soccorsi ieri dalla Marina Militare. Fra loro un neonato di 5 giorni

54 donne e 45 bambini  fra i 284 migranti soccorsi ieri dalla Marina Militare. Fra loro un piccolino di solo 5 giorni e due donne prossime al parto

Sono stati trasferiti sulla nave Mohorovicic impegnata nell'operazione Triton di Frontex, i 284 migranti soccorsi ieri dalla nave Mimbelli della Marina Militare, impegnata nello Stretto di Sicilia nell'operazione Mare Sicuro.
I migranti erano a bordo di un peschereccio: fra loro 54 donne, di cui
due al 9° mese di gravidanza. 45 i bambini, uno di soli 5 giorni di vita.
La nave Mohorovicic li condurrà verso un porto italiano.A seguito dell'aggravarsi della minaccia terroristica, si è reso necessario un potenziamento del Dispositivo aeronavale dispiegato nel Mediterraneo centrale, al fine di tutelare i molteplici interessi nazionali, oggi esposti a crescenti rischi determinati dalla presenza di entità estremiste, e assicurare coerenti livelli di sicurezza marittima.

L'operazione "Mare Sicuro", iniziata nel marzo 2015, contempla un'attività di presenza, sorveglianza e sicurezza marittima nel Mediterraneo centrale da parte della Marina Militare e dell'Aeronautica Militare. La zona di mare monitorata si estende per circa 160.000 km quadrati ed è situata nel Mediterraneo centrale e prospiciente le coste libiche.
La missione è, in sintesi, la trasposizione in mare di quanto viene fatto sul suolo nazionale dalle Forze Armate con l'operazione "Strade Sicure".



red/pc

(fonte: Marina Militare)