Nella foto da sinistra: Tiziano Aleotti (Pico Basket), Maria Cristina Florini (Ausl), Abou Merhi Samir (Ausl), Lara Cavicchioli (Assessore Comune Mirandola), Gianluca Canossa (docente "Galilei"), Francesca Perotta (Levi's), Adriano Reggiani e Paolo Poll

Mirandola (MO), Levi's
dona 1.500 paia di scarpe

La nota casa di produzione e abbigliamento ha effettuato la donazione all'amministrazione del comune modenese, che ha poi distribuito le scarpe alle società sportive cittadine Folgore, Podisti Mirandolesi, Pico Basket, alle scuole medie e all'Iss "Galilei"

1.500 paia di scarpe da ginnastica sono state donate dalla divisione scarpe e accessori di Levi's, la nota casa produttrice di abbigliamento, al Comune di Mirandola. L'Amministrazione, di concerto con i donatori, ha quindi distribuito le scarpe alle società sportive cittadine Folgore, Podisti Mirandolesi, Pico Basket, alle scuole medie e all'Iss "Galilei".

"Abbiamo molto apprezzato la generosa donazione di Levi's a cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti - ha dichiarato l'Assessore ai Servizi per la Promozione della Persona Lara Cavicchioli - l'azienda si è rivolta ai ragazzi che hanno vissuto un periodo di grave incertezza scolastica e abitativa, mentre all'improvviso il loro futuro diventava incerto a causa del terremoto. Tutti gli studenti mirandolesi, infatti, hanno iniziato l'anno scolastico in un modo molto precario ed è giusto che questo loro sforzo iniziale venga in qualche modo premiato"

"Importante poi - ha aggiunto l'assessore - è anche la scelta della donazione in un ambito legato allo sport, perché è proprio attraverso la ripresa delle attività sportive che si possono aiutare i ragazzi a tornare gradualmente alla normalità».

Red - ev