Molise: trovato morto un disperso.
Nevicate al Centro Sud

Il maltempo sta dando una tregua al Centro Nord del Paese, mentre al Centro Sud si registrano ancora abbondanti nevicate e rovesci piovaschi. I venti forti e i mari mossi sono ancora presenti. In Molise poi è stato rinvenuto il cadavere di un uomo disperso in mare a causa di un naufragio.

La situazione maltempo in Italia sembra migliorare al Centro-Nord con diverse schiarite su Emilia-Romagna e regioni adriatiche, potrebbe verificarsi qualche rovescio sparso e si registrano venti ancora moderati con mari mossi.

Al Centro-Sud invece continuano le nevicate, nella fattispecie in Calabria, Sicilia, Sardegna, Puglia e Campania.
È da ieri che in Calabria continua a nevicare sulla Sila cosentina con accumuli ben oltre i 50 cm sulle cime di Botte Donato e Monte Scuro. I monti che circondano Catanzaro poi sono tutti imbiancati, mentre sul resto della regione si stanno abbattendo pioggia e grandine con locali e alternate schiarite. Si comunica che sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria sono in atto rallentamenti a causa di una forte grandinata.

Tra le province siciliane di Messina e Palermo invece si è registrata un'abbondante nevicata, dalla tarda serata di ieri a questa mattina, che sta intasando il traffico nelle zone in quanto si procede solo con catene montate; inoltre si registra ghiaccio e neve sulle arterie che conducono all'Etna, anch'esso innevato. Infine in Sicilia si annotano nevicate nella provincia di Enna e sul collegamento tra Palermo e Catania.

In Campania invece il Vesuvio è stato ricoperto da un manto di neve e a Napoli e provincia imperversano temperature molto rigide.

Il bilancio delle vittime di questa ondata di maltempo è salito a 5 persone: è stato ritrovato senza vita un uomo disperso a causa del naufragio del peschereccio "Sarago" avvenuto all'altezza del lido Alcione di Termoli in Molise. Lo schianto dell'imbarcazione sugli scogli ha causato la morte sul colpo di uno dei pescatori che vi erano a bordo, e con quest'ultimo ritrovamento il bilancio delle vittime dell'incidente sale a due persone.


Sarah Murru