Nepal, incidente aereo a Katmandu: almeno 49 morti

In totale 71 persone si trovavano a bordo dell'aereo BS211 della compagnia aerea bengalese US-Bangla

Secondo la polizia, sono 49 le vittime nell'incidente aereo avvenuto alle 14:20 locali (le 9:35 in Italia) all'aeroporto di Katmandu, in Nepal. In totale 71 persone si trovavano a bordo dell'aereo BS211 della compagnia aerea bengalese US-Bangla. Il velivolo è finito fuori pista nella fase di atterraggio, si è rovesciato e ha preso fuoco. Negli ospedali di Katmandu sono stati ricoverati diversi passeggeri in condizioni critiche.

L’aereo era partito da Dacca, la capitale del Bangladesh. Le cause dell’incidente non sono ancora del tutto chiare. Un passeggero ha detto che durante l’atterraggio l’aereo oscillava molto.

67 i passeggeri e quattro membri dell’equipaggio a bordo. 33 passeggeri erano di origini nepalesi, 32 bengalesi, un passeggero originario della Cina e uno delle Maldive.

red/mn

(fonte: Bbc, Il Post)