Fonte Twitter Vigili del Fuoco

Ondata di maltempo al Sud e nelle Isole

Forti piogge, fulmini a Messina hanno creato disagi al traffico, nel reggino si registrano numerosi allagamenti e smottamenti. Pioggia e allagamenti anche nel cagliaritano

Forti temporali si stanno abbattendo nella parte meridionale della penisola,. Particolarmente colpita  la fascia costiera che porta dalle Isole Eolie, allo Stretto di Messina e alla Calabria tirrenica. I fenomeni erano stati previsti dal bollettino del Dipartimento di protezione civile che segnalava per la giornata di oggi allerta gialla in Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e parte della Campania.

Sicilia 
Fulmini e forte pioggia hanno colpito la città di Messina questa mattina, venerdì 12 agosto. Nel borgo messinese di Pace i tombini e le strade sono stati danneggiati dall'acqua e hanno creato disagi al traffico, in città e sulla litoranea sono crollati numerosi alberi. In alcune zone come Granatari, Torre Faro, Ganzirri, Tono e Mortelle si sono verificate delle frane a causa del malfunzionamento del sistema fognario. Problemi al manto stradale sono stati registrati nella zona sud di Zafferia e si segnalano numerosi allagamenti. Il maltempo ha provocato ingenti danni a Stromboli, sulle Isole Eolie.


Calabria
Disagi per la forte pioggia si sono registrati anche in provincia di Reggio Calabria, soprattutto a Scilla, dove sono stati una ventina gli interventi dei vigili del fuoco. Il violento temporale che ha colpito all’alba di oggi, venerdì 12 agosto, Reggio Calabria e alcune aree della provincia ha provocato problemi alla viabilità. Danni si sono registrati soprattutto nella periferia nord della città dove una strada si è trasformata in un fiume di fango. Il temporale si sta spostando velocemente verso il basso Ionio reggino, interessando l’area costiera dei comuni di Melito Porto Salvo, Marina di San Lorenzo, Condofuri e Bova Marina.

Sardegna 
Un forte temporale si è abbattuto ieri pomeriggio, giovedì 11 agosto, su varie zone della Sardegna meridionale con fulmini e grandine. Nella zona di Cagliari si sono registrati numerosi disagi dati dalle strade allagate. Le strade sono state ricoperte da fango e detriti e sono rimaste impraticabili per qualche ora. La città di Cagliari è stata sferzata da forti raffiche di vento e pioggia

red/cb
(Fonte: Gazzetta del Sud, Unione Sarda)