''PAROLE VOLONTARIE - Raccontaci la tua storia'': ecco i vincitori!

Incubi, clandestini, cani, fiumi in piena e antiche vie: ecco i protagonisti di racconti vincitori del contest "PAROLE VOLONTARIE" lanciato dal nostro giornale in collaborazione con il Festival della Protezione civile 2014, per dare voce alle vostre storie

Gentili lettrici e lettori,

eccoci finalmente arrivati al momento più atteso del contest "PAROLE VOLONTARIE - Raccontaci la tua storia": la proclamazione dei vincitori. I racconti pervenuti entro il termine fissato, le ore 24 del giorno 28/09/2014 sono stati attentamente valutati da una giuria composta da: Luca Calzolari, Patrizia Calzolari, Sarah Murru, Gabriel Del Sarto, Luca Mattiucci, Gianluca Garro, Gianluca Testa e Riccardo Rita.

Ogni giurato ha espresso un voto da 1 a 5, dove 5 era il punto massimo, e i vincitori sono stati decretati sulla base della somma dei punteggi attribuiti da ogni giurato.

Ed ecco i vincitori del contest "PAROLE VOLONTARIE - Raccontaci la tua storia" - sezione "voto giuria":

1° CLASSIFICATO
Giancarlo Manfredi con il racconto "Via degli Inferi"


2° CLASSIFICATO-
Catahrina Beretta con il racconto "Volontari a 6 zampe"


3° CLASSIFICATI a pari merito:
Giuliana Opromolla con il racconto "Clandestino"
Roberto Bagatti con il racconto "L'incubo..."



Vincitore giuria del pubblico:
Come sapete, anche a voi lettori era stata data la possibilità di scegliere il racconto che più vi piaceva, tramite votazione on-line, con una valutazione da 1 a 5, dove 5 era il punto massimo.
E qui, dobbiamo ammetterlo, abbiamo peccato di ingenuità. Mai ci saremmo aspettati, infatti, che qualcuno potesse commettere abusi o scorrettezze nelle votazioni. Invece è successo. Due racconti hanno ottenuto un numero spropositato di voti, ben al di sopra del numero totale dei votanti. In un caso si è trattato di un "hackeraggio tecnologico", nell'altro sono stati utilizzati per il voto indirizzi mail di persone terze. Ingenui noi, certo, ma ingenui anche coloro che hanno messo in atto queste pratiche, che sono state immediatamente scoperte.
Ovviamente noi non sappiamo se gli autori del racconto, che comunque ringraziamo per aver partecipato al contest, fossero o meno al corrente delle procedure irregolari messe in atto, ma, in ogni caso, non possiamo considerare validi quei voti e siamo costretti, nostro malgrado, a squalificare i due racconti in questione.


Ciò premesso, ecco dunque il
vincitore del contest "PAROLE VOLONTARIE - Raccontaci la tua storia" - sezione "voto del pubblico":


Gian Carlo Plessi con il racconto "2 x 146 - Alluvione Bastiglia (MO)"


Premiazioni:
I 5 racconti vincitori verranno presentati e letti al pubblico in occasione della "Festa del volontario. Vedere e vivere il mondo della protezione civile" che si svolgerà sabato 4 ottobre, a partire dalle ore 14:30 all'Auditorium Belvedere Gran Teatro Puccini, Torre del Lago (LU). Verranno anche rese note le motivazioni che hanno portato la giuria a scegliere i 4 vincitori.
Ai 5 vincitori sarà consegnata una pergamena da Titti Postiglione, Dirigente dell'ufficio volontariato del Dipartimento della Protezione civile. Invece ogni partecipante potrà ritirare un attestato di partecipazione. Tutti i racconti ricevuti verranno raccolti in un ebook, scaricabile gratuitamente. Appena il libro multimediale sarà pronto sarà nostra cura informarvi.

Un sentito GRAZIE! dal direttore de ilgiornaledellaprotezionecivile.it Luca Calzolari e dalla redazione a tutti i partecipanti al contest Parole volontarie, a tutti coloro che hanno votato e a tutti i lettori che hanno seguito questa iniziativa.

Vi aspettiamo al FESTIVAL DELLA PROTEZIONE CIVILE!!