"Pronto Polizia Locale"
un'app per chiedere aiuto

Disponibile da oggi sul territorio emiliano romagnolo, ma a breve anche su tutta Italia, un'app scaricabile sugli smarphones: "Pronto Polizia Locale" consentirà di telefonare, chiedere aiuto, inviare mail o foto al più vicino posto di polizia locale

Si chiama "Pronto Polizia locale" ed è un nuovo servizio che, grazie al telefono cellulare, consente a tutti i cittadini di mettersi in contatto direttamente e in modo veloce con la più vicina sede della Polizia municipale del territorio in cui ci si trova.
Grazie all'idea e all'impegno della Comunità montana del Frignano (MO) e della Regione Emilia Romagna, che ha sostenuto il progetto all'interno delle iniziative per aumentare la sicurezza dei cittadini, da oggi, tramite un apposito programma (una "app"),
è possibile contattare facilmente e in breve tempo la Polizia locale competente in caso di bisogno. Il servizio è oggi è attivo in Emilia-Romagna ma sarà a breve disponibile per tutta Italia.

Il progetto si chiama "App numero unico" e l'applicazione "Pronto Polizia Locale" è scaricabile gratuitamente sui telefoni di ultima generazione, gli smartphone: con  un tocco dello schermo viene localizzata su una cartografia la posizione esatta della persona che sta effettuando la chiamata e con un ulteriore click sul monitor si attiva la chiamata telefonica. Quando ci si trova fuori dai confini nazionali, "Pronto Polizia locale", è in grado di collegare l'utente al numero telefonico delle emergenze dello Stato in cui ci si trova.
La latitudine e la longitudine della posizione dell'utente che compaiono sul visore del cellulare sono dati indispensabili in caso di bisogno soprattutto quando ci si trovi in luoghi isolati e privi di riferimenti, come ad esempio in un bosco o sulle piste da sci.

Le altre funzioni offerte da "Pronto Polizia locale" consentono anche di inoltrare mail complete di dati e foto sia al comando di Polizia locale che al Comune e di conoscere l'itinerario per raggiungere la sede della Polizia locale più vicina, il numero di telefono e il tragitto del Municipio del luogo in cui ci si trova, la rubrica dei comandi di Polizia locale e dei Municipi completa di indirizzo, numeri di telefono, mail e numeri di fax, rintracciabili attraverso il nome del Comune.



red/pc