Ravenna, ricognizione danni da maltempo: ingegneri e geometri a supporto gratuito dei cittadini

L'Ordine degli Ingegneri e Collegio dei Geometri di Ravenna si sono resi gratuitamente a disposizione dei cittadini per la compilazione delle schede di ricognizione danni relative agli eventi meteo eccezionali di giugno, luglio e agosto 2017

In seguito gli eventi meteorologici eccezionali di giugno, luglio e agosto 2017 e a quanto disposto in merito dall'Ordinanza Capo Dipartimento Protezione Civile n. 511/2018, la Regione Emilia-Romagna ha richiesto ai Comuni interessati una ricognizione dei fabbisogni finanziari, relativi al patrimonio pubblico, privato, delle attività economiche e produttive, danneggiato dagli eventi meteorologici che hanno colpito il territorio.
I cittadini che hanno subito danni in seguito a tali eventi possono segnalarli tramite apposite schede (scheda B: ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e dei beni mobili registrati; scheda C: ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive (attività economiche e produttive, agricoltura). Tali schede dovranno essere
consegnate entro e non oltre il 31 maggio 2018.
A tal fine l'a
mministrazione comunale di Ravenna  ha deciso di chiedere richiesto la collaborazione agli ordini professionali della provincia: con grande disponibilità hanno aderito l'Ordine degli Ingegneri ed il Collegio dei Geometri, che presteranno il loro supporto tecnico gratuito nella compilazione delle schede B e C ai cittadini che dovessero averne bisogno. I giorni, gli orari e i luoghi nei quali recarsi sono i seguenti:

- Ordine degli Ingegneri, viale Randi n.37 nelle giornate di mercoledì 16, 23 e 30 maggio dalle ore 14.30 alle ore 16.30;

- Collegio dei Geometri, via Baccarini n.60 nelle giornate di giovedì 17, 24 e 31 maggio dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Il Comune di Ravenna ha messo a disposizione anche un apposito ufficio al quale ci si può rivolgere per consulenza telefonica, assistenza e qualsiasi chiarimento per la compilazione e presentazione delle domande, telefonando allo 0544/482088 o allo 0544/482475 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

L'avviso pubblico completo per la ricognizione dei danni è pubblicato al seguente link: http://bit.ly/2IhyqNC


red/pc
(fonte: Comune RA)