Sardegna: prevista neve al di sopra dei 700m. Massima prudenza negli spostamenti

Prevista neve in Sardegna, al di sopra dei 700m, dalle 18.00 di oggi sino alle ore 15.00 di domani. La Protezione Civile regionale raccomanda prudenza e di limitare gli spostamenti in auto ai soli casi indispensabili

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile della Regione Sardegna, ha emesso, in data odierna, un avviso di condizioni meteo avverse e comunica che partire dalle ore 18.00 di oggi 13.02.2018 e sino alle ore 15.00 del 14.02.2018 sono possibili delle nevicate al di sopra dei 700m. Il fenomeno sarà più probabile nella prima parte della giornata di domani e interesserà maggiormente la parte centrosettentrionale della Sardegna. A partire dal pomeriggio di fenomeni saranno in forte attenuazione
Queste le raccomandazioni per la popolazione, riguardanti neve e gelo:


  • massima prudenza limitando gli spostamenti in auto ai soli casi indispensabili, prestando attenzione al fondo stradale;
  • guidare con particolare prudenza in quanto è possibile la formazione di ghiaccio sulle strade.
  • non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote.
Inoltre si ricorda che:
lungo la strada statale 131 dal Km 137+900 al Km 179+500 (altopiano di Campeda), per effetto del suddetto avviso, vige l'obbligo di catene a bordo o l'utilizzo di pneumatici invernali (da neve) oppure di altri mezzi antisdrucciolevoli omologati e idonei ad essere prontamente utilizzati (v. ordinanza ANAS n. 91 Prot n. CCA-0047173-P del 06.12.2012.


  • A questo link sono consultabili le norme di comportamento da adottare prima, durante e dopo fenomeni di carattere nevoso.
red/pc

(fonte: Regione Sardegna)