Sicurezza dei volontari:
BZ, TN e VdA saranno autonome

In un comunicato stampa di questa mattina l'assessore provinciale Florian Mussner fa sapere che la Provincia di Bolzano potrà stabilire una regolamentazione propria degli ambiti riferiti ai controlli sanitari ed alla formazione

In attesa di conoscere in dettaglio l'esito della seduta straordinaria  della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, tenutasi ieri 11 gennaio, in cui veniva preso in esame il decreto che definisce le modalità per la sorveglianza sanitaria dei volontari di protezione civile, la provincia autonoma di Bolzano per voce dell'assessore provinciale Florian Mussner, che ha partecipato all'incontro, riferisce che "la Provincia di Bolzano, oltre alla provincia di Trento ed alla Regione Val d'Aosta, ha ottenuto la possibilità di regolamentare in modo autonomo degli ambiti riferiti ai controlli sanitari ed alla formazione dei volontari dei servizi di soccorso e dei vigili del fuoco. Ciò consente alla Giunta provinciale di adattare la regolamentazione alle esigenze della realtà altoatesina".



red/pc


fonte: uff stampa Provincia di Bolzano