Sisma fra Trento e Verona
scossa di magnitudo 4.2

Questa mattina alle 6.13 si è verificato un terremto tra Trento e Verona. Avvertito dalla popolazione non ha provocato danni

Come ha riferito la Protezione Civile in una nota, questa mattina alle 6.13 si è registrato un terremoto di magnitudo 4.2 tra Trento e Verona. Le località vicine all'epicentro sono Avio e Ala (Tn), Brentino, Belluno e Malcesine (Vr). La popolazione ha avvertito la scossa fino nel padovano e nel rodigino; molte le chiamate giunte ai centralini dei vigili del fuoco da parte di cittadini che hanno segnalato il sisma e chiesto informazioni. Al momento non risultano danni a cose o a persone.


Redazione JG