Fonte Twitter Vigili del Fuoco

Sisma Toscana, nuove scosse nella notte

Nessun danno rilevante nè feriti ma continua la sequenza di scosse nella zona di Marradi. Nella notte due scosse di magnitudo 3 e 3.2. Le scuole restano chiuse

Come previsto dal sismologo Ingv Carlo Meletti  le scosse a Marradi, in provincia di Firenze, dopo quella di Magnitudo 4.9 di lunedì 18 settembre, non si sono fermate e nella notte ci sono state altre repliche con stesso epicentro. Due le più forti registrate da Ingv, una di magnitudo 3.2 alle 00:50 e un'altra di magnitudo 3 avvenuta all'1:02. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. Le scuole del Comune fiorentino rimarranno però chiuse anche nella giornata odierna, mercoledì 20 settembre. 




L'ultimo bollettino dei Vigili del fuoco sull’Appennino tosco-emiliano afferma che nelle ultime 48 ore sono stati 450 i sopralluoghi tecnici e le verifiche di stabilità svolte: 110 a Marradi (FI); 340 nel forlivese, tra Tredozio, Castrocaro, Modigliana e Rocca San Casciano.



red/cb
(Fonte: Ingv, Vigili del fuoco)