ph. tuttoggi.info

Spoleto, terremoto di magnitudo 4.1. Crolli ad Azzano e San Giacomo

Forte terremoto nella notte in provincia di Perugia (magnitudo 4.1). Epicentro alla periferia nord di Spoleto, otto scosse complessive nella notte. Crollano tetti ad Azzano

Una scossa di terremoto magnitudo 4.1 è stata registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 4,36 in provincia di Perugia. L'epicentro è stato localizzato alla periferia nord di Spoleto, a una profondità di 8 chilometri. Il terremoto è stato avvertito a Terni e Perugia, oltre che in tutto il comprensorio di Spoleto e Foligno, si è verificata a 3 chilometri da Campello sul Clitunno, 7 da Castel Ritaldi e 8 da Spoleto.
Al momento non si segnalano danni a persone, ma si registrano crolli di alcuni tetti in località Azzano e nel castello di San Giacomo, già lesionato dalle precedenti scosse.
Dalla mezzanotte di ieri altre otto scosse sismiche sono state registrate nelle aree del Centro Italia colpite dal sisma del 24 agosto.

red/gt