fonte: Ingv

Terremoto Centro Italia, per l'anniversario del 30 ottobre porte aperte all'Ingv

In occasione dell'anniversario dell'inizio della sequenza sismica di Amatrice-Visso-Norcia sono previsti seminari, esposizioni e visite guidate organizzate dai dipartimenti INGV Ambiente, Terremoti e Vulcani

A due anni dall'inizio della sequenza sismica di Amatrice-Visso-Norcia, martedì 30 ottobre l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) apre le porte delle sue sedi per presentare le attività di ricerca e servizio dell’Ente e per parlare di territorio e pericolosità. Per l’occasione, seminari, esposizioni e visite guidate organizzate dai dipartimenti INGV Ambiente, Terremoti e Vulcani.


Di seguito i programmi nelle varie città:

red/mn

(fonte: INGV)