fonte: Ingv

Terremoto Centro Italia, scossa di Mw 3.9 a Muccia e di ML 3.4 ad Amatrice

Oggi sono state registrate dai sismografi dell'Ingv due scosse di terremoto, l'ultima alle 14.38 a 3 km da Amatrice

Un terremoto di ML 3.4 (magnitudo Richter) si è verificato alle 14:38 a 3 km da Amatrice con coordinate geografiche (lat, lon) 42.62, 13.32 ad una profondità di 13 km. Già questa mattina una scossa di Mw 3.9 (magnitudo momento) era stata registrata a 2 km da Muccia con coordinate geografiche (lat, lon) 43.09, 13.02 ad una profondità di 8 km.

La scossa di Muccia si è sentita chiaramente anche a Perugia, Macerata, Teramo, Terni, Jesi, Fabriano, nel Fermano, in provincia di Ascoli, fino ad Ancona e alla costa Adriatica. Dopo la prima, poi, sono state avvertite diverse altre "repliche" più lievi.

Non si segnalano grossi danni. I vigili del fuoco e la protezione civile regionale hanno avviato le verifiche tecniche, soprattutto nelle scuole. Alcuni istituti sono stati evacuati in via preventiva. A Fermo, una porzione del tetto dell'Istituto Montani è crollata, senza però causare feriti.

red/mn

(fonte: Ingv, Repubblica)