fonte foto: INGV

Terremoto, due sismi di 3.1 e 3.2 tra Mirabello e Sant'Agostino (FE)

Nella giornata di ieri la terra ha tremato due volte nell'Alto ferrarese. La prima scossa è stata registrata alle 18.46 dai sismografi dell'Ingv, la seconda, poco dopo, alle 21.15

Due sismi hanno interessato l'Alto ferrarese nella giornata di ieri. Il primo, di magnitudo 3.1, si è verificato alle 18.46 tra Mirabello e San'Agostino, in provincia di Ferrara (latitudine: 44.82, longitudine: 11.42) a una profondità di 7 chilometri. La seconda scossa, di magnitudo 3.2, è avvenuta poche ore dopo, alle 21.15, a quattro chilometri dal centro di Sant'Agostino (latitudine: 44.82, longitudine: 11.4), con ipocentro a una profondità di 7 chilometri. I due sismi sono stati avvertiti anche nelle zone di Bondeno, Poggio Renatico e Vigarano, in provincia di Ferrara, Finale Emilia in provincia di Modena e Galliera in provincia di Bologna.

red/mn

(fonte: Ingv)