Terremoto, l'Avis fa un appello alle donazioni di sangue

Appello dell'Avis Regionale del Lazio alle donazioni: a seguito del terremoto di questa notte, è necessario recarsi presso gli ospedali della regione per donare sangue. Serve sangue di tutti i gruppi

L'Avis Regionale Lazio invita tutti i donatori, abituali ed occasionali, a recarsi presso gli ospedali della Regione Lazio, in particolar modo i residenti della città di Roma, per donare il proprio sangue a favore della popolazione del centro Italia colpita dal terremoto nel reatino e in particolare ad Amatrice.

E l'Avis di Rieti ribadisce che urge sangue, di tutti i gruppi sanguigni. I donatori possono recarsi, dalle 8 alle 11, all'ospedale de Lellis di Rieti, con documento di identità e codice fiscale.

red/lg

(Fonte: Avis Regionale Lazio)