Le Sae conegnate a Passo Treia (MC) - (foto: Regione Marche)

Terremoto Marche: consegnate a Passo Treia (MC) le 8 Sae richieste

Sono state consegnate sabato a passo Treia (MC) le otto casette ad altrettante famiglie che ne avevano fatto richiesta

È stata inaugurata sabato 27 gennaio la nuova area Sae (Soluzioni abitative di emergenza) di Passo Treia, nel comune di Treia (MC). Alla cerimonia sono intervenute le autorità regionali e locali. Sono state consegnate anche le chiavi delle abitazioni alle otto famiglie assegnatarie: le uniche previste per i terremotati treiesi.


"Su 300 famiglie che hanno avuto l'abitazione inagibile - spiega infatti la regione Marche - la grande maggioranza è stata ospitata nelle seconde case messe a disposizione dai proprietari, 41 hanno scelto soluzioni alternative agli alloggi e otto le Sae".



Alla cerimonia sono intervenuti il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli e l'assessore regionale alla Protezione civile, Angelo Sciapichetti e il sindaco Franco Capponi che si è detto incoraggiato perché "si sta camminando verso una ricostruzione sentita più vicina". Il Comune ha presentato un centinaio di domande per il recupero degli immobili, mentre sono una decina i cantieri aperti. Durante la cerimonia l nuova area è stata benedetta dal parroco di Passo Treia.

red/pc