Terremoto Mugello ieri e oggi: esperti a confronto (Borgo S.Lorenzo - 14/12)

1919 - 2019, cent'anni di sismicità in Mugello: un convegno, cui parteciperanno i maggiori esperti del settore, ripercorrerà la storia sismica di una zona in cui proprio in questi giorni si sta riproponendo l'incubo del terremoto

Si terrà a Borgo San Lorenzo (FI)  sabato 14 dicembre, a chiusura delle celebrazioni per il centenario del terremoto del Mugello, il convegno “Il terremoto del 29 Giugno 1919 e la sismicità in Mugello” (Auditorium Istituto Superiore Giotto Ulivi – Via Caiani 64/66 – Borgo San Lorenzo).
L’incontro, che avrà inizio alle 14.30, è aperto al pubblico e sarà l’evento di chiusura dell’anno di celebrazioni per la ricorrenza del centenario del terremoto del Mugello (1919-2019). Il convegno vedrà la partecipazione di relatori di spicco del settore, fra i quali il Presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia INGV, Carlo Doglioni che parlerà della pericolosità sismica in Italia, il Presidente della Società Geologica Italiana  Sandro Conticelli, il Direttore del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze Carlo Alberto Garzonio, il Direttore dell’Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR Antonello Provenzale, oltre ad altri esperti dell’INGV, del CNR e dell’Università di Firenze. Gli interventi scientifico-divulgativi avranno come oggetto, oltre al terremoto del 1919, la sismicità del Mugello e gli studi in corso per migliorarne la comprensione.

Un incontro più che mai attuale
dunque, considerando la sequenza sismica attualmente in atto in zona che ha fatto registrare diverse scosse di magnitudo pari o superiore a 3, di cui la più intensa, con ML 4.5 lunedì scorso 9 dicembre e oltre cento repliche.

Fra i partecipanti al convegno anche RESISM, la rete fra istituti scolastici superiori che da anni porta avanti molteplici iniziative mirate all’accrescimento delle competenze di cittadinanza per la riduzione del rischio sismico. RESISM esporrà le attrezzature di laboratorio, già in uso in vari Istituti aderenti,  finalizzate a una iniziale informazione didattica: la presenza dei docenti aderenti alla rete, soprattutto in considerazione della recente crisi sismica, sarà un riferimento determinante per le azioni di prevenzione che la rete intende sviluppare in futuro. L’incontro si aprirà con i saluti delle istituzioni regionali e locali e della preside dell’Istituto ospitante, Dott.ssa Marta Paolo. In calce il programma completo.

patrizia calzolari

Convegno Mugello 14/12/19

Convegno Mugello 14/12/19 - programma