fonte foto: Ingv

Terremoto, scossa di 3.9 vicino ad Amatrice (RI) e 3.1 a Pieve Santo Stefano (AR)

Nella notte la terra ha tremato nel reatino e in provincia di Arezzo. Non si registrano ulteriori danni a persone o cose

Alle 2.25 una scossa di terremoto di 3.9 è stata registrata vicino ad Amatrice (RI). Il sisma ha avuto ipocentro a 12 chilometri di profondità, l'epicentro è stato localizzato a quattro chilometri da Cittareale (RI), 12 da Montereale (AQ), 18 da Arquata del Tronto (AP) e 19 da Cascia (PG). Nella giornata di ieri, nell'area devastata dalle scosse del 24 agosto e di ottobre, erano già state registrate due scosse: in mattinata di 3.1 e in serata di 3.5.

Stanotte, alle 2.39, la terra ha tremato anche nell'aretino, dove è stata registrata una scossa di 3.1. Secondo i rilevamenti dell'Ingv il sisma ha avuto ipocentro a 9 chilometri di profondità, l'epicentro è stato localizzato a due chilometri da Pieve Santo Stefano (AR), 15 da San Giustino (PG) e 16 da Verghereto (FC).

red/mn

(fonte: Ingv)