Torna la pioggia, arriva la neve

La breve pausa concessa dal maltempo nella giornata odierna sta per lasciare il passo ad una nuova fase perturbata che gia' domani, giovedi 3 dicembre, interessera il nostro Paese, ad iniziare dalla Sardegna ed in successiva estensione al resto della Penisola da venerdi

Piogge, temporali e venti forti sono previsti su tutto il Paese e sulle regioni settentrionali non si esclude la possibilita' di nevicate anche a quote collinari. Le prime evidenze del peggioramento delle condizioni meteorologiche sono previste per domani. Infatti, sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso che prevede dalla mattinata di domani, giovedi 3 dicembre, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensita', sulla Sardegna. I fenomeni saranno accompagnati da forti raffiche di vento ed attivita' elettrica.

Il Dipartimento della Protezione Civile seguira' l'evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile. Sul sito www.protezionecivile.it saranno inoltre pubblicati quotidianamente i bollettini di vigilanza meteorologica nazionale e, se necessario, saranno comunicati anche eventuali avvisi di avverse condizioni meteorologiche, cosi' da fornire tutti gli aggiornamenti che si renderanno, con il passare delle ore, disponibili.

(red)