fonte foto: Pagina Facebook Jovanotti

Voce e chitarra: il concerto di Jovanotti per gli sfollati della Valnerina

Visita improvvisata di Jovanotti a Magione (Perugia) dove sono ospitati, in alcuni alberghi, i terremotati di Norcia: "ci ha incoraggiati a tenere duro", ha detto una ragazza. E poi ha cantato per loro

E' arrivato senza preavviso poco prima di cena, probabilmente dalla vicina Cortona, dove vive: gli sfollati di Magione (in provincia di Perugia), ospitati in alcuni alberghi dopo aver dovuto lasciare le proprie case a Norcia, hanno visto arrivare Jovanotti, con il suo cappellino e la sua positività. Lo scopo della visita era di incoraggiare chi ha subito grandi danni a causa del terremoto degli ultimi mesi a tenere duro, a lottare, a non perdere la speranza.

Poi Lorenzo si è fermato anche a cena con gli sfollati, in compagnia del sindaco di Magione Giacomo Chiodini. E al termine della cena ha improvvisato un concerto, voce e chitarra, per i presenti.

red/lg

(Fonte: Ansa)