Asiago (VI), escursionista colta da malore: soccorsa dal Cnsas

La donna, che si trovava con il marito e aveva perso conoscenza, è stata raggiunta sul sentiero nelle vicinanze di Forte Cima Campolongo

Verso le 10.40 il Soccorso alpino di Asiago è stato attivato per un'escursionista colta da malore nelle vicinanze di Forte Cima Campolongo. La donna, che si trovava con il marito e aveva perso conoscenza, è stata raggiunta sul sentiero, non distante dalla strada sterrata, da una squadra di soccorritori assieme ai Carabinieri forestali, dall'equipe medica dell'elicottero di Treviso emergenza atterrato poco distante e dal personale sanitario di un'ambulanza. Una volta ripresasi, G.F., 61 anni, di Chiampo (VI), è stata trasportata fino all'ambulanza e da lì all'elicottero decollato poi in direzione dell'ospedale di Vicenza.

red/mn

(fonte: Cnsas Veneto)