Cile, terremoto di magnitudo 4.7

È stato registrato nella regione di Coquimbo. Al momento non risultano vittime

Un terremoto di magnitudo 4.7 sulla scala Richeter ha colpito oggi la regione di Coquimbo, nel Cile centro-settentrionale. Lo ha annunciato il Cento sismologico dell'Università del Cile. Il sisma si sarebbe verificato intorno alle 4:27 ora locale e - sempre secondo la stessa fonte - non avrebbe causato gravi danni, almeno stando alle prime rilevazioni. L'epicentro è stato localizzato a 17 chilometri a nord-ovest di Santiago. Anche l'Ufficio nazionale per le situazioni di emergenza ha fatto sapere che finora non sono stati comunicati danni a persone né alterazioni dei servizi di base o delle infrastrutture in seguito al sisma.

red/gt