Fonte Cnsas Veneto

Cnsas Veneto salva donna sul Monte Grande (PD)

Durante una passeggiata con amici la donna ha messo male il piede riportando una frattura alla caviglia. Una volta soccorsa e medicata la donna è stata portata in ospedale

Una donna di 53 anni, di Galzignano Terme (PD), è stata soccorsa sul Monte Grande questa mattina dai tecnici del Cnsas Veneto. Alle 12.15 circa la Centrale operativa del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Padova. La donna mentre percorreva in compagnia la strada bianca che scende al Passo delle Fiorine, aveva messo male il piede riportando la probabile frattura di una caviglia. Sette soccorritori, tra i quali un'infermiera, si sono avvicinati con i mezzi fuoristrada. Una volta raggiunta, all'infortunata sono state prestate le prime cure e le è stata immobilizzata la gamba. L'escursionista è stata poi imbarellata e trasportata per 800 metri fino all'ambulanza, partita in direzione dell'ospedale di Abano Terme.

Red/cb
(Fonte: Soccorso Alpino e Speleologico Veneto)