Fonte archivio sito

Corea del Sud. Forti piogge e allagamenti: almeno 7 morti

Le precipitazioni anomale hanno colpito violentemente la capitale del Paese, toccati i massimi livelli di pioggia degli ultimi 80 anni

Le strade di Seul si sono trasformate in fiumi a causa della tempesta che ha colpito la Corea del Sud. Al momento sono morte 7 persone. L'acqua ha sommerso le auto in strada e le fermate della metropolitana della capitale del Paese. Sulla città, nella notte di lunedì 8 agosto, sono caduti 110 mm di acqua nel giro di un ora segnando un record. Al momento le strade sono state ripulite e le persone oggi, martedì 9 agosto, sono tornate a lavoro ma sono attese nuove forti piogge sulla zona centrale della Corea del Sud fino a mercoledì 10 agosto

red/cb
(Fonte: The Guardian)