fonte facebook Un Climate Change

Coronavirus, Cop26 per il clima rinviata alla fine del 2021

Il vertice Onu per la lotta al cambiamento climatico si sarebbe dovuto svolgere a Glasgow a novembre di quest’anno ma la Gran Bretagna ha chiesto ed ottenuto un rinvio più lungo

Si terrà alla fine del 2021 la Cop26, appuntamento cruciale per la lotta contro il cambiamento climatico che si sarebbe dovuto svolgere a novembre di quest'anno a Glasgow, in partnership con l'Italia. Rinviata all'anno prossimo per l'emergenza coronavirus, si era pensato in un primo tempo che si potesse tenere nei primi tre mesi del 2021 ma la Gran Bretagna ha spinto per un rinvio più lungo. La decisione finale è stata presa dai rappresentanti dell'Ufficio Cop dell'UnfccC (United Nations Framework Convention on Climate Change), con i partner britannici e italiani. In totale avrebbero dovuto partecipare al vertice Onu circa 30.000 persone, tra le quali 200 capi di Stato e di governo. L'anno scorso la Cop 25 si è tenuta a Madrid.


Leggi anche:
Cop25, negoziati falliti: un'occasione persa


Red/cb
(Fonte: Ansa)