Fonte Twitter Salvador Illa Roca

Coronavirus, in Spagna il governo "requisisce" la sanità privata

Le realtà private che operano in ambito medico hanno due giorni per dichiarare la propria esistenza, intanto in Spagna le vittime salgono a 295

Le cliniche private hanno 48 ore di tempo per informare l’esecutivo della loro esistenza e dei macchinari e letti che hanno a disposizione, lo ha stabilito Il ministero della sanità spagnolo guidato da Salvador Illa. La notizia arriva dalle pagine di El Pais. Con una decisione mai presa prima, il governo ha stabilito di mettere la sanità privata al servizio di quella pubblica per affrontare l’emergenza coronavirus. In Spagna al momento si contano 7900 contagiati e 295 vittime da coronavirus.

Red/cb
(Fonte: El Pais)