Coronavirus, OMS: "La pandemia sta accelerando, ma si può frenare"

Il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus chiede maggiore cooperazione a livello internazionale per frenare il contagio

La pandemia di Covid-19 sta accelerando. Ad affermarlo è il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus che spiega: "Ci sono voluti 67 giorni per arrivare dal primo caso riconosciuto di coronavirus a 100.000 casi positivi, poi solo 11 giorni per i secondi 100.000 e solo 4 per gli altri 100.000". 



"I numeri sono pesanti - ha detto Ghebreyesus -, ma abbiamo la capacità di cambiarne la traiettoria. Oltre alle misure di contenimento e isolamento, è importante la coordinazione a livello internazionale per aumentare la cooperazione ed evitare bandi alle esportazioni di materiale sanitario che è necessario a medici e infermieri per aiutare i pazienti". Ghebreyesus ha spiegato che parlerà al G20 per sollecitare maggiore cooperazione e solidarietà.

red/mn

(fonte: Radiocor)