fonte Pixabay

Coronavirus, sospetto contagio di un italiano in isolamento

L’uomo era in quarantena con altre 55 persone nella città militare della Cecchignola a Roma. E’ stato trasportato allo Spallanzani per eseguire i test dei quali si avranno i risultati nelle prossime ore

Sospetto caso di contagio da Coronavirus in Italia. Si tratta di un nostro connazionale, uno dei 56 italiani in quarantena nella città militare della Cecchignola a Roma. 
L’uomo nel primo pomeriggio è stato portato all’Istituto Spallanzani di Roma per effettuare ulteriori accertamenti. “L’Ares 118 ha portato a termine il trasporto in biocontenimento con la Centrale operativa di Roma”, rende noto l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Nelle prossime ore si avrà l’esito delle valutazioni cliniche sul connazionale da parte dell’Istituto Spallanzani che verranno comunicate con bollettino medico.

Red/cb
(Fonte: Ufficio stampa Presidenza Regione Lazio)