foto di repertorio Cnsas Veneto

Cortina, sospese le ricerche per il turista francese dato per disperso

Sono state visionate le immagini delle telecamere alla stazione di Cortina che hanno ripreso questa mattina un uomo fortemente somigliante al turista francese. Mostrate ai suoi connazionali, ogni dubbio sulla sua identità è stato fugato

Sono state sospese le ricerche dell'escursionista francese di 56 anni, per il quale era scattato l'allarme dopo che non si era presentato ieri pomeriggio all'appuntamento con i compagni di comitiva al Rifugio Dibona. A seguito della segnalazione di una persona del bar della stazione degli autobus di Cortina, sono state visionate le immagini delle telecamere che hanno ripreso questa mattina un uomo fortemente somigliante al turista francese. Mostrate ai suoi connazionali, ogni dubbio sulla sua identità è stato fugato. Inoltre i carabinieri hanno appurato che la sua macchina, lasciata a Bolzano alla partenza del giro a piedi, non si trova più al parcheggio. L'allarme è quindi rientrato.