fonte pixabay

Eruzione alle Canarie del vulcano Cumbre Vieja

Sull'isola di La Palma numerose case sono state distrutte dalla lava e circa 5mila persone sono state evacuate, per adesso non sono previste nuove eruzioni

Erutta ancora alle Canarie il vulcano Cumbre Vieja nell'isola di La Palma. Gli esperti parlano di otto bocche di lava attive sul vulcano. Per questo motivo, ieri, domenica 19 settembre, sono stati evacuati circa cinquemila residenti.

Primi dati
Secondo il monitoraggio del vulcano mostrato dal direttore tecnico del Piano di prevenzione del rischio vulcanico delle Isole Canarie, Miguel Angel Morcuende il fiume di magma è già entrato nel comune di Los LLanos de Aridane attraversando l'autostrada LP2. Delle simulazioni effettuate dal National Geographic Institute, mostrano che la lava potrebbe colpire i villaggi costieri di La Bombilla e Puerto Naos. Morcuende ha anche parlato delle otto case scomparse sotto la lava e ciò ha reso necessario l'evacuazione di tutti i residenti in zone a rischio. Il tecnico ha anche specificato che continua la deformazione della superficie, salita a 19 centimetri, e che il contributo magmatico è in grado di produrre nuove crepe. Il governo regionale ha riferito che, per ora, non sono attese nuove fuoriuscite di materiale incandescente. Secondo i vulcanologi l'attività potrebbe, tuttavia, durare "diverse settimane o alcuni mesi", a causa della presenza di un secondo serbatoio di magma situato da 20 a 30 chilometri sotto la superficie.

Italiani a La Palma
"A la Palma vivono tra i 150 e i 200 italiani che hanno per lo più delle attività commerciali, mentre di turisti ce ne sono pochi. Le ultime notizie parlano di voli regolari e che l'aeroporto non è stato chiuso anche se le autorità sconsigliato i viaggi sull'isola", racconta Bianca Leonardi, giornalista di Leggo Tenerife, quotidiano di riferimento per la comunità italiana alle Canarie. L'ultima eruzione a La Palma risale a 50 anni fa, al 1971. I racconti dei testimoni infine ricordano l'alto numero di forti terremoti che si sono avvertiti in questi giorni a causa del vulcano.

red/cb
(Fonte: RaiNews)