fonte foto: CNSAS Liguria

Framura (SP): ritrovato il corpo di un 60enne scomparso da un mese

Un gruppo di ragazzi ha rinvenuto un sacco a pelo chiuso che emanava forte odore. Allertato il soccorso alpino, la situazione è apparsa subito chiara

Attivato ieri pomeriggio intorno alle 18 dai Vigili Urbani di Framura (La Spezia), il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria è intervenuto  in seguito alla segnalazione da parte di un gruppo di ragazzi che aveva rinvenuto un sacco a pelo chiuso che emanava forte odore. Una squadra del Soccorso Alpino si è subito recata sul posto, in un tratto della costa nei pressi di Framura difficilmente raggiungibile. La situazione è subito risultata chiara, all'interno del sacco a pelo è stato rinvenuto il cadavere di un uomo di 60 anni R.C. scomparso da circa un mese. Accompagnato da un tecnico del CNSAS è stato accompagnato sul posto anche il medico legale.
Non appena è stata data l'autorizzazione per lo spostamento, il corpo e' stato caricato su barella e
trasportato su portantina per circa quaranta minuti fino al raggiungimento della strada carrabile. Sul posto presenti anche la Pubblica assistenza di Framura, i Vigili Urbani, i Carabinieri e la Guardia Costiera.

red/pc
(fonte: Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - Servizio Regionale Ligure)