fonte pixabay

Hong Kong va in lockdown per la prima volta

Le autorità non confermano la notizia che però compare sui media nazionali. La chiusura fino a che non sarà eseguito lo screening dei cluster

Primo lockdown ad Hong Kong a causa della quarta ondata dell'epidemia di coronavirus. Lo riportano alcuni media locali, tra i quali il South China Morning Post secondo il quale le restrizioni partiranno dalla mezzanotte di oggi, venerdì 22 gennaio, e dureranno finché non saranno eseguiti i test necessari nelle zone popolate dove si registrano i focolai. Le autorità però non hanno confermato la notizia ma secondo i media locali, si dovrà rimanere chiusi in casa. Dall'inizio della pandemia sono stati circa 10mila i contagiati e 170 i morti a Hong Kong.

Red/cb

(Fonte: Ansa)