Fonte Cnsas Calabria

Il Cai dona dei locali di un bene sequestrato al Cnsas Calabria

Si è svolta a Gambarie, in provincia di Reggio Calabria,  la cerimonia di consegna alla Sezione Aspromonte del Soccorso Alpino da parte del Club Alpino Italiano di un bene sequestrato che ritorna nel pieno possesso della comunità. Il bene diventerà la casa degli appassionati della montagna. Non solo, per volere della sezione Cai Aspromonte alcuni locali dell'edificio saranno destinati alla Stazione Aspromonte del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria. La cerimonia di consegna è stata organizzata in presenza di numerosi soci Cai e dei Sindaci di Reggio di Calabria, di Santo Stefano d'Aspromonte oltre ad un rappresentate della Agenzia Nazionale dei Beni sequestrati. 

red/cb
(Fonte Cnsas Calabria)