Fonte Cnsas Fvg

Il Cnsas FVG recupera Scout di 12 anni caduto per 50 metri

Il giovane stava seguendo la sua comitiva lungo il sentiero che dalla Val Romana sale verso la Capanna Cinque Punte, nelle Alpi Giulie quando è caduto

Un giovane escursionista, uno scout di 12 anni è stato recuperato politraumatizzato ma cosciente e non in pericolo di vita dai tecnici della stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e Speleologico del Friuli Venezia Giulia. Il ragazzo stava percorrendo con la sua comitiva il sentiero 518 che dalla Val Romana sale verso la Capanna Cinque Punte, nelle Alpi Giulie quando è caduto per una cinquantina di metri. A dare l'allarme gli altri scout che hanno assistito alla scena. Alle 11:40 è quindi scattata la macchina dei soccorsi composta dal Cnsas FVG, Guardia di Finanza e dall'elisoccorso regionale. Il dodicenne è stato raggiunto sul posto dall'equipe medica dell'elicottero, stabilizzato, imbarellato e imbarcato sul mezzo per essere condotto all'ospedale di Udine.

Red/cb

(Fonte: Cnsas FVG)