fonte: Vigili del fuoco

Incendio a Pantelleria, case evacuate

Ieri, 17 agosto, intorno alle 19:30 è scoppiato un incendio sull'isola che ha anche lambito alcune abitazioni. Ancora attivi alcuni focolai

I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per fermare l'avanzata delle fiamme a Pantelleria, dopo che un grosso incendio è scoppiato nella zona di borgata Gadir ieri, 17 agosto, intorno alle 19:30. "Nella notte una trentina di persone sono state messe al sicuro per precauzione via mare e diciotto di loro sono stati ospitati dal Comune - racconta il sindaco di Pantelleria Vincenzo Campo -. Non ci risultano che ci siano feriti, ma soltanto tanta paura". Tra le ville sgomberate anche quella dell'ex giocatore Marco Tardelli e dello stilista Giorgio Armani.


Focolai ancora attivi
Al momento le operazioni di spegnimento con mezzi aerei, coordinati dal Dos dei Vigili del fuoco, sono concentrati su queste contrade: Favarotto, Cala Cinque Denti, Gadir, Cala Cottone. Dal Comando dei Vigili del fuoco di Trapani sono state inviate due squadre operative con al seguito autopompe e moduli antincendio boschivi. In totale le forze a terra sono costituite da 15 Vigili del fuoco, personale della forestale e volontari di protezione civile. Non risultano danni a persone o cose. L'aeroporto è perfettamente funzionante.

red/mn

(fonte: GDS, Vigili del fuoco)