Fonte National Hurricane Center - mappa potenziale allagamento

L'uragano Nicholas è arrivato in Texas

La tempesta viaggia con venti fino a un massimo di 120 km orari e dovrebbe portare con sè fino a 45 centimetri di pioggia nell'area di Houston

La tempesta tropicale Nicholas si è trasformata in uragano ed ha toccato terra proprio in queste ore sulla costa del Texas, come afferma il Centro nazionale per il monitoraggio degli uragani (NHC). L'uragano ha venti che si muovono a 120km/orari e punta verso la città di Houston. Si prevede che la tempesta porterà fino a 45 centimetri di pioggia nell'area di Houston, il timore è che la città vada in contro ad un'alluvione. In alcune aree delle coste centrali e settentrionali del Texas sono già in corso forti piogge, forti venti e mareggiate. 

red/cb
(Fonte: Ansa)