Fonte archivio sito

Maltempo. Canada, ancora 18mila persone bloccate dalle frane

Le forti piogge hanno bloccato le strade e le vie di trasporto lasciando le persone isolate e spesso senza cibo a causa delle difficoltà di collegamento con l'area devastata dalle forti piogge

Circa 18mila persone sono isolate dalle frane dovute alle forti piogge che hanno colpito la Columbia Britannica in Canada all'inizio di questa settimana. Secondo quanto riporta il Guardian, le squadre di soccorso stanno cercando di raggiungere le zone colpite per distribuire alla popolazione acqua e cibo, visto che ormai molti negozi alimentari sono rimasti vuoti. Ad oggi, venerdì 19 novembre si registra un morto per il maltempo nel villaggio di Pemberton, mentre molti altri sono considerati dispersi e si teme che il numero sia destinato a salire. Henry Braun, sindaco della città di Abbotsford, colpita duramente dall'alluvione,  ha detto di essere preoccupato per le ulteriori forti piogge previste per la prossima settimana.

red/cb
(Fonte: Ansa)