Modena, investimenti per la sicurezza

Saranno investite risorse per il territorio modenese per la sicurezza in caso di piena dei fiumi

Aipo investirà quasi 11 milioni di euro per la sicurezza in caso di piena dei fiumi per il nodo idraulico modenese, e 700 mila euro di risorse saranno invece destinate ai Comuni per gli interventi urgenti realizzati in seguito ai danni dovuti al maltempo dello scorso inverno, mentre il Servizio tecnico di bacino della Regione Emilia Romagna investirà più di un milione e 200 mila euro per gli interventi di ripristino lungo i corsi d'acqua.

Le risorse per il territorio modenese, quasi tre milioni in più rispetto a quelli previsti, sono state decise dal Comitato istituzionale, convocato a Bologna dall'Agenzia regionale di Protezione Civile; per il Comune di Modena era presente l'assessore all'Ambiente della Provincia di Modena Stefano Vaccari.



(red - eb)