fonte foto: pixnio

Neve in Sardegna e al Sud: scuole chiuse a Potenza

I disagi maggiori si stanno registrando in Basilicata, Campania, Puglia e Sardegna

La neve sta cadendo da questa notte in Sardegna e nel Sud Italia.

Basilicata. A Potenza le scuole sono rimaste chiuse e il sindaco, Dario De Luca, ha disposto la chiusura anche per la giornata di domani, venerdì 23 marzo. Lo stesso provvedimento è stato preso da numerosi altri sindaci lucani, anche in provincia di Matera. A causa della forte nevicata (diverse decine di centimetri, con temperature vicine allo zero) sono segnalati disagi sulle principali strade di tutta la Basilicata.

Sempre a Potenza la neve e il forte vento hanno provocato la caduta di numerosi rami e alberi. L'amministrazione comunale potentina ha specificato che "è stato disposto anche il divieto di circolazione per i veicoli aventi massa superiore alle 7,5 tonnellate". Il Comune inoltre "invita i cittadini del capoluogo a utilizzare i propri automezzi solo in caso di effettiva necessità". E sempre a causa "delle avverse condizioni meteorologiche, l'avvio del sistema di sosta a pagamento nelle zone di nuova istituzione, previsto per il 26 marzo è stato rinviato a lunedì 9 aprile". Sospese anche le lezioni all'Unibas.

Campania. Disagi in Alta Irpinia per le precipitazioni nevose che stanno interessando la provincia: i Vigili del fuoco sono stati costretti a intervenire a Montella e a Lioni, per la rimozione di alberi e grossi rami caduti sulle carreggiate e per aiutare automobilisti rimasti bloccati. Disagi per la viabilità a Bisaccia e comuni limitrofi.

Nevica abbondantemente anche nel Vallo di Diano, Alburni e Tanagro, a sud di Salerno. Nella maggior parte dei comuni le scuole sono rimaste chiuse a seguito di specifiche ordinanze sindacali. La circolazione veicolare procede a rilento soprattutto nei centri montani. Disagi si registrano per gli automobilisti a Caggiano sulla ex Strada Statale 19 ter e sulla la Strada Provinciale 344 Isca-Pantanelle che collega la zona del Tanagro con il Potentino. Anche nella frazione Tardiano di Montesano sulla Marcellana la circolazione è a rischio. Sull'A2 Autostrada del Mediterraneo gli agenti della Polizia stradale del COA (Centro Operativo Autostrada) di Sala Consilina monitorano costantemente la circolazione veicolare: il transito è consentito ai soli veicoli dotati di catene.

Puglia.  Da questa mattina nevica in numerosi comuni dei Monti Dauni e del Gargano. Ad Alberona e a Rocchetta Sant'Antonio i sindaci hanno firmato un'ordinanza di chiusura delle scuole. Da ieri i collegamenti via mare con le Isole Tremiti sono interrotti.

Sardegna. I fiocchi hanno imbiancato le strade nel Nuorese e sulla Ss 389, Nuoro-Lanusei, da Fonni al passo Correboi, si transita solo con i dispositivi antineve montati. Stessa situazione all'altezza dell'altopiano di Campeda sulla statale 131 "Carlo Felice" che collega Cagliari a Sassari.

In entrambe le arterie stradali sono in azione gli spazzaneve. Disagi anche sulla provinciale 7 Fonni-Desulo all'altezza di Donnortei-Bruncuspina. Anche qui, dove continua a nevicare e le temperature sono sotto lo zero, si transita solo con i dispositivi antineve. La polizia stradale di Nuoro raccomanda la massima prudenza.

red/mn

(fonte: Ansa)