Nizza Monferrato, 100 anni di Croce Verde

Grande festa nel weekend per celebrare il centenario

Cento anni di attività per la Croce Verde di Nizza, e per festeggiare il centenario è stato scelto come simbolo una barella del 1910, la stessa che cento anni fa era costata 110 lire e che in occasione della festa è tornata a percorrere le strade della città.

La festa per i 100 anni della Croce Verde si è svolta sabato 29 e domenica 30, iniziando con una dimostrazione di protezione civile dell'Anpas - Associazione nazionale di pubbliche assistenze -
in piazza Garibaldi, e con la premiazione dei vincitori del concorso letterario "Racconto per la Croce Verde", rivolto agli studenti di alcune scuole medie; per l'occasione sono stati anche ricordati numerosi aneddoti della storia della Croce Verde, di cui alcuni raccolti anche nel libro "Cento anni di amore verso il prossimo", in cui viene raccontata la Pubblica assistenza nicese, scritto da Gigi Gallo, volontario della Croce Verde di Nizza, in collaborazione con altri due militi, Carla Cavallo e Fabio Gavazza. Domenica 30, in seguito alle celebrazioni istituzionali, si è tenuta una grande parata in centro, dove ha sfilato anche il nuovo labaro dell'associazione, un logo che rappresenta due militi che trasportano un grande 100 su una vecchia barella (disegnato dal pittore Massimo Ricci). Ha partecipato alla sfilata anche una rappresentanza della centenaria Croce Verde di Torino con mezzi d'epoca e volontari con divise originali dei primi del Novecento. Nel corso della giornata sono anche stati inaugurati due nuovi mezzi a disposizione della Croce Verde: un'ambulanza e un mezzo per il trasporto di disabili, acquistati grazie alla vendita di calendari e a una donazione dei cittadini.

Per Piero Sala, il quindicesimo presidente della Croce Verde di Nizza e sostenitore dell'Associazione dal 1956, "la ricorrenza del Centenario è un importante momento di riflessione e di ringraziamento verso tutti coloro, volontari e cittadini che, attivamente o come sostenitori, hanno partecipato alla vita associativa della Croce Verde di Nizza Monferrato nel corso di un secolo di storia".

 
(red - eb)