fonte: Cnsas

Passo del Lagastrello, runner disperso in Appennino: ricerche sul versante emiliano

Le ricerche riguardano un runner neozelandese di 65 anni disperso in un canalone sul crinale tosco-emiliano dal tardo pomeriggio di domenica

Sono riprese, sul lato reggiano del Passo del Lagastrello, le ricerche di un runner neozelandese di 65 anni disperso in un canalone sul crinale tosco-emiliano dal tardo pomeriggio di domenica. Le condizioni meteo, che ieri hanno ostacolato le operazioni del soccorso alpino e dei vigili del fuoco, continuano a essere avverse: cinque gradi, pioggia e raffiche di vento forte con nebbia che limita la visibilità a 20-30 metri. Il contatto telefonico con il disperso è interrotto da oltre 24 ore.

red/mn

(fonte: Soccorso Alpino Emilia Romagna)