Protezione Civile di Grosseto, si è concluso il Corso Meteoclimatico per i Volontari

Presente il Dottor Madrigali, che ha spiegato ai Volontari la sua "Teoria Madrigali" sui camabimenti climatici

Si è concluso sabato scorso, il 5 giugno, il Corso Meteoclimatico riservato ai Volontari appartenenti alle Organizzazioni afferenti al Coordinamento Provinciale del Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Grosseto, organizzato nell'ambito delle iniziative di formazione di Protezione Civile.

Il corso è stato suddiviso in tre giornate, durante le quali 60 Volontari hanno avuto la possibilità di ascoltare il Dottor Roberto Madrigali, meteoman, previsore e studioso del clima, che ha approfondito argomenti di Meteorologia e Climatologia. Madrigali ha illustrato la "Teoria Madrigali" sui cambiamenti climatici e le anomali termiche legate al Jet Strema.

Il Dott. Madrigali ha concentrato i suoi studi sul ruolo delle correnti in quota nella dinamica dei cambiamenti climatici, arrivando ad una valutazione ben diversa dall'allarme sul prossimo catastrofico riscaldamento del pianeta lanciato dall'ONU e da alcuni governi nazionali: Madrigali da tempo sostiene infatti che il pianeta non stia procedendo verso un progressivo riscaldamento causato dall'uomo, bensì verso una nuova era glaciale; opinione condivisa da numerosi esponenti della comunità scientifica.


(red - eb)