fonte foto: Provincia Autonoma di Bolzano

Provincia di Bolzano, online i nuovi portali dedicati a protezione civile e bacini montani

Prosegue il progetto di rifacimento della presenza sul web della Provincia di Bolzano: online i portali dedicati a protezione civile e bacini montani

Sono online da oggi le nuove pagine dedicate alla protezione civile e ai bacini montani della Provincia di Bolzano. Il nuovo portale web dedicato alla protezione civile presenta, in un'apposita sezione, una serie di interessanti consigli su come comportarsi in caso di rischi naturali quali incendi, valanghe, terremoti, ondate di caldo e molto altro. Oltre a ciò, spazio all'attività della centrale di emergenza e della centrale funzionale provinciale, oltre all'aggiornamento continuo dello stato di protezione civile.

Per quanto riguarda i bacini montani, il portale offre una completa panoramica su gestione dei pericoli naturali, nonchè interventi riguardanti dighe, protezione del suolo, sistemazioni antivalanghe, opere idrauliche e progetti sui corsi d'acqua.



"Dalla primavera del 2015 - sottolinea l'assessora provinciale all'informatica Waltraud Deeg - stiamo ristrutturando e riammodernando tutta la presenza dell'amministrazione sul web, rendendo le informazioni e i servizi più facilmente e semplicemente accessibili da parte degli utenti".

"Sia la protezione civile che i bacini montani - aggiunge l'assessore provinciale alla Protezione Civile Arnold Schuler - rappresentano tematiche di interesse generale per tutta la popolazione: grazie ad un nuovo layout e a una struttura di più immediata comprensione, anche argomenti per certi versi complessi possono diventare più facilmente fruibili".

Entrambi i portali sono stati realizzati con il supporto tecnico di Informatica Alto Adige e Ripartizione informatica, e si caratterizzano per un design responsive che adatta automaticamente la risoluzione dello schermo allo strumento con il quale si naviga: dal pc al tablet, dallo smartphone al lettore ebook.

red/mn

(fonte: Provincia di Bolzano)