Juri Govi

Ritrovato il corpo di Juri Govi

I soccoritori hanno rinvenuto questa mattina ai Prati di Sara il cadavere del 27enne, ex assessore del comune di Villa Minozzo (RE), scomparso lo scorso 6 marzo. Il cordoglio del Partito democratico, di cui il giovane era segretario nel comune appenninico: 'Era una persona speciale'.

Il corpo di Iuri Govi è stato trovato sabato mattina sull'Appennino, a Prati di Sara, nella zona del monte Cusna. Lo sciatore escursionista 27enne di Villa Minozzo era scomparso il 6 marzo scorso mentre risaliva il Cusna con un amico durante un allenamento per una prossima spedizione sull'Hymalaya. Sorpresi dalla tormenta,  l'amico era rientrato al rifugio, mentre Govi aveva deciso di proseguire. A trovare il cadavere sono stati alcuni volontari impegnati nelle ricerche che sono continuate da allora, senza sosta, con l'impiego anche di militari ed elicotteri di forze dell'ordine e vigili del fuoco. Il ritrovamento del cadavere è stato reso possibile dallo scioglimento della neve.

Juri Govi era consigliere comunale e segretario del Partito democratico di Villa Minozzo. Il segretario provinciale del Pd, Giulio Fantuzzi, ha inviato una non formale nota di cordoglio: 'La comunità di Villa Minozzo ha certamente perso un figlio particolarmente caro. Un ragazzo che aveva messo la politica e la partecipazione alla cosa pubblica tra le sue passioni: e proprio con passione e qualità esercitava i propri ruoli. Era una persona speciale - scrive Fantuzzi - partecipiamo con grande commozione e rispetto a questo lutto. Non lo dimenticheremo."

 

(red - ev)