Fonte Twitter Vigili del Fuoco

San Felice a Cancello (CE), salvata una donna dalle macerie

Una coppia di anziani sarebbe rimasta intrappolata sotto le macerie di una palazzina crollata dopo un'esplosione stamattina nel casertano, i vigili del fuoco hanno estratto viva la donna

Un'esplosione e il crollo successivo di una palazzina. E successo questa mattina alle 7 a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta. Le prime immagini dello scoppio, riprese dai vigili del fuoco mostrano detriti e alcuni soccorritori intenti a cercare di localizzare persone intrappolate nelle macerie. E due anziani sono effettivamente rimasti intrappolati sotto i massi. I Vigili del fuoco li hanno sentiti urlare e una volta localizzati stanno cercando di metterli in salvo. Non sono ancora note le cause del crollo ma è probabile si sia trattato di una fuga di gas.

La donna della coppia intrappolata sotto le macerie è stata estratta viva. I vigili del fuoco si sono fatti strada spostando i massi con le mani fino a creare un tunnel che li ha portati alla 74enne. Il marito della donna non è stato ancora localizzato dai cani molecolari.

Articolo aggiornato alle 15:30

Red/cb
(Fonte: Twitter Vigili del Fuoco)