Sardegna: la Regione stanzia un milione di euro per i volontari ProCiv

1.060.000 euro a favore delle Organizzazioni di volontariato di protezione civile per l'acquisto e la manutenzione di mezzi, attrezzature ed equipaggiamenti e per l'assicurazione dei volontari: è lo stanziamento deciso oggi dalla Regione Sardegna

Contributi per 1.060.000 euro a favore delle Organizzazioni di volontariato di protezione civile regolarmente iscritte all'apposito elenco regionale da almeno 6 mesi. Lo ha deciso la Giunta regionale della Sardegna, su proposta dell'assessore della Difesa dell'Ambiente con delega alla Protezione civile, Donatella Spano.
"Le risorse sono stanziate con l'obiettivo di fornire supporto tecnico alle 154 organizzazioni di volontariato della Regione", ha spiegato Spano, sottolineando che si intende velocizzare l'assegnazione: "Grazie a un nuovo sistema di verifica informatizzato sarà più rapido l'espletamento del procedimento di controllo e la conseguente pubblicazione della graduatoria definitiva necessaria per erogare le somme alle Organizzazioni beneficiarie".
L'erogazione dei contributi prevede l'acquisto di mezzi, materiali, attrezzature ed equipaggiamenti. Inoltre permette le manutenzioni straordinarie di mezzi e attrezzature di proprietà e, infine, l'assicurazione dei soci operativi contro gli infortuni, per la malattia e la responsabilità civile verso terzi. L'intero importo è così ripartito:
- 780.000 euro (pari al 73,6% dello stanziamento disponibile) per l'acquisto di mezzi, materiali, attrezzature e/o equipaggiamenti;
- 220.000 euro (il 20,7% della somma totale) per la manutenzione straordinaria di mezzi e attrezzature di proprietà
- 60.000 euro (5,7% del totale) per spese di assicurazione dei soci operativi per infortuni, malattia e responsabilità civile verso terzi.

 

red/pc
(fonte: Regione Sardegna)