Sarno, la Prociv nelle scuole

Attraverso il corso "Che cos'è la protezione civile? Conosciamola insieme" si sensibilizzeranno gli studenti e si formeranno i nuovi volontari di Protezione Civile

L'associazione di protezione civile e pubblica assistenza "I Sarrastri" di Sarno ha organizzato un corso di formazione rivolto a tutti i cittadini e agli studenti delle classi quinte delle scuole superiori della cittadina.

Il corso "Che cos'è la protezione civile? Conosciamola insieme" ha lo scopo di fornire la preparazione base a tutti coloro che intendono diventare volontari di protezione civile e sarà strutturato in due fasi separate: una prima, rivolta agli studenti, in cui esperti di protezione civile, attraverso incontri-dibattito, si confronteranno con i ragazzi per sensibilizzarli sui temi d'interesse di questa branca del volontariato.

Una seconda parte è rivolta a tutti gli aspiranti volontari ed è un corso di formazione vero e proprio, suddiviso in una parte teorica e una pratica, per imparare a fronteggiare vari tipi di emergenze. I
l presidente de "I Sarrastri" Aniello Lenza e il vicepresidente della "Papa Charlie" di Pagani Michele Pepe hanno definito l'utilità del corso alla conferenza stampa di presentazione: " Il volontario di protezione civile è una figura essenziale per l'intera comunità ma, per adempiere ai suoi compiti, necessita di una formazione adeguata poiché, non si ci può improvvisare nelle emergenze, altrimenti si rischia di fare più danno che altro".

Red.