Scossa di terremoto Ml 2.9 avvertita in provincia di Roma

Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita questa mattina dalla popolazione di alcuni Comuni della provincia di Roma

Un evento sismico, con magnitudo 2.9, è stato lievemente avvertito dalla popolazione nella provincia di Roma, con epicentro localizzato tra le località di Tivoli, Guidonia Montecelio, Marcellina e Sant'Angelo Romano (distretto sismico: Monti Cornicolani Aniene).   
Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico è stato registrato alle ore 10.21 ad una profondità di 15.4 km.

Dalle verifiche effettuate da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone e/o cose.

red/pc

(fonte: DPC/INGV)